Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Passaporti

ATTENZIONE: Tuti i Link e Moduli AGGIORNATI li troverete a: (Pag1) Modulistica, Tariffe Consolari e LINK

 

CONSEGNA PASSAPORTI:

LUNEDÌ, MERCOLEDÌ E GIOVEDÌ
dalle 13:00 alle 14:00
MARTEDÌ E VENERDÌ
dalle 12:00 alle 13:00

 

Per la prenotazione della richiesta di passaporto é in uso il sistema ministeriale “PRENOT@MI”.

La prenotazione è individuale ed è pertanto possibile fissare un solo appuntamento per ciascuna utenza creata sul sito (utilizzo di una mail diversa per ogni prenotazione).

La procedura da seguire è la seguente:

  • Registrarsi sul portale PRENOT@MI; Confermare l’identità rispondendo alla mail ricevuta in automatico;Rientrare sul portale PRENOT@MI ed effettuare la prenotazione.
  • Si ricorda a tutti gli interessati che per ottenere il passaporto è fondamentale essere in regola con la posizione anagrafica (dati aggiornati in relazione alla residenza, allo stato civile, agli eventuali figli minori, etc.).
  • Le persone che si presenteranno all’appuntamento in situazione irregolare e/o con documenti incompleti non potranno ricevere il passaporto e dovranno, una volta regolarizzata la posizione, procedere con una nuova prenotazione online.

In caso di aggiornamento della situazione anagrafica e/o di stato civile (matrimonio/divorzio, nascite di figli, cambio di domicilio), si prega il connazionale di informare preventivamente il settore competente, AIRE o Stato Civile, seguendo le istruzioni presenti sul sito del Consolato.

In caso di comprovate emergenze riguardanti l’emissione di passaporti/ETD, si prega di scrivere all’indirizzo del settore passaporte.belohorizonte@esteri.it che valuterà caso per caso. L’acquisto di un biglietto aereo, anche alla luce delle attuali restrioni esistenti tra Italia e Brasile, non sarà considerato motivo di urgenza.

Il passaporto è un documento di viaggio e di riconoscimento. Il suo rilascio è di competenza dell’Ufficio Passaporti della Circoscrizione Consolare in cui il cittadino italiano è residente. Si rammenta che la circoscrizione del Consolato a Belo Horizonte comprende soltanto lo stato del Minas Gerais.

Presupposto fondamentale per l’ottenimento del passaporto è quello di avere una situazione anagrafica e di stato civile aggiornata. Tutti i connazionali qui residenti sono pertanto tenuti a comunicare per tempo al Consolato ogni variazione.

Prima di prenotare

Prima di procedere alla richiesta dell’appuntamento, si raccomanda di aggiornare la propria posizione anagrafica, controllando eventualmente i propri dati sul portale istituzionale FAST IT . In caso contrario non sarà possibile fissare l’appuntamento.

Per la prenotazione e per il rilascio del passaporto è indispensabile che la situazione anagrafica e di stato civile dell’interessato presso il Consolato sia stata previamente aggiornata. Si consiglia a tutti gli utenti, quale primo passo, di entrare nel Portale istituzionale FAST IT  che gestisce la situazione Anagrafica e che mostra anche i dati relativi allo Stato Civile.

Le modalità per visualizzare gratuitamente e agevolmente la propria situazione anagrafica/stato civile e per richiedere l’aggiornamento di dati sono descritte nelle sezioni di questo sito web ANAGRAFE/FAST IT e STATO CIVILE. Pertanto, nascite di figli, matrimoni, divorzi, eventuali decessi dei coniugi e cambi di indirizzo devono essere comunicati previamente al Consolato, come sopra descritto.

Quindi, prima di effettuare la prenotazione dell’appuntamento per il passaporto, ogni diretto interessato maggiorenne deve accedere al Portale istituzionale FAST IT  e verificare cosa appare sulla schermata. Nel caso di informazioni difformi o non aggiornate il connazionale ha l’obbligo di segnalare per tempo le modifiche necessarie.

Il giorno dell’appuntamento in Consolato

Si fa presente che controlli relativi all’aggiornamento anagrafico e di stato civile saranno effettuati anche il giorno dell’appuntamento e che situazioni difformi avranno quale unico risultato il rallentamento del flusso di ricevimento del pubblico e non porteranno comunque all’avvio della pratica di emissione del passaporto.

Il costo del passaporto (Vedi Pag1) . Il pagamento deve essere effettuato in reais con la carta di debito in occasione dell’appuntamento. Per la conversione valutaria in reais viene applicato il tasso di cambio consolare, rivisto ogni trimestre (Vedi Pag1) 

Il passaporto ha le seguenti scadenze:

  • da 0 a tre anni > 3 anni di validità;
  • da 3 a 18 anni > 5 anni di validità;
  • da 18 anni in poi > 10 anni di validità.

 

Documenti da presentare il giorno dell’appuntamento:

• Maggiorenni

1. Modulo maggiorenni che non hanno figli minori  (Vedi Pag1) di richiesta compilato che dovrà essere firmato in presenza dell’addetto del Consolato;

2. Due fotografie uguali, recenti, senza data, a colori, frontali e con sfondo bianco di 45mm di altezza per 35mm di larghezza;

3. Documento d’identità originale e valido del richiedente (come passaporto italiano, passaporto brasiliano, RNE, RG rilasciati da meno di 10 anni, carta d’identità italiana, patente di guida italiana o brasiliana, tesserino professionale), più fotocopia semplice fronte e retro.

4. Se ne è in possesso, portare il passaporto italiano in scadenza o scaduto, accompagnato dalla fotocopia delle pagine utili con foto e firma. Se il precedente passaporto è stato rubato o smarrito, presentare l’originale della denuncia di furto o smarrimento (Boletim de Ocorrência – B.O.).

5. Prova di residenza a nome del richiedente, originale, recente (meno di 3 mesi) più fotocopia semplice. Sono accettate copie della bolletta della fornitura di energia elettrica, acqua, gas, ricevuta di pagamento delle tasse universitarie nella quale compaia l’indirizzo dello studente, lettera di avviso del pagamento della pensione, bolletta del cellulare, corrispondenza bancaria relativa al conto bancario o alla carta di credito, ricevuta dell’Imposta di Reddito (prima pagina), certificato del TRE – Tribunale Regionale Elettorale (dove risulti l’indirizzo completo con nome della via e numero civico).

 

• Minorenni (indispensabile la presenza del minore e perlomeno di uno dei genitori)

1. Modulo di richiesta per minorenni  (Vedi Pag1) compilato che dovrà essere sottoscritto da entrambi i genitori, in presenza dell’addetto del Consolato. Sarà assolutamente necessario che i due genitori presentino i loro documenti di identità in originale validi, e in copia semplice.

2. Nel caso in cui uno dei due genitori non possa presentarsi in Consolato, dovrà essere prodotto anche l’Atto di assenso (minore) (Vedi Pag1) con le seguenti modalità:

– se il genitore assente è cittadino italiano o dell’UE, atto di assenso va firmato e corredato da fotocopia di un documento di identità valido dove appaia foto e firma visibile;
– se il genitore assente non è cittadino italiano o UE, l’atto di assenso deve riportare la firma riconosciuta con autentica presso il Notaio (Tabelionato de Notas). Dovrà essere allegata la fotocopia autenticata di un documento di identità (con firma visibile) del genitore che dà l’assenso.

Se l’altro genitore è deceduto, bisogna portare il certificato di morte in originale. Il certificato di morte non deve essere presentato al momento della richiesta del passaporto, ma deve essere inviato a questo Consolato anticipatamente per l’aggiornamento dei dati dello Stato Civile.

3. Due fotografie uguali, recenti, senza data, a colori, frontali e con sfondo bianco di 45mm di altezza per 35mm di larghezza;

4. Documento d’identità originale e valido del minore (come passaporto italiano, passaporto brasiliano, RNE, RG rilasciati da meno di 10 anni, carta d’identità italiana), più fotocopia semplice fronte e retro.

5. Se ne è in possesso, portare il passaporto italiano in scadenza o scaduto, accompagnato dalla fotocopia delle pagine utili con foto e firma. Se il precedente passaporto è stato rubato o smarrito, presentare l’originale della denuncia di furto o smarrimento (Boletim de Ocorrência – B.O.).

6. Prova di residenza a nome di uno dei genitori, in originale, recente (meno di 3 mesi) più fotocopia semplice. Sono accettate copie della bolletta della fornitura di energia elettrica, acqua, gas, ricevuta di pagamento delle tasse universitarie nella quale compaia l’indirizzo dello studente, lettera di avviso del pagamento della pensione, bolletta del cellulare, corrispondenza bancaria relativa al conto bancario o alla carta di credito, ricevuta dell’Imposta di Reddito (prima pagina), certificato del TRE – Tribunale Regionale Elettorale (dove risulti l’indirizzo completo con nome della via e numero civico).

Se il minore di 14 anni viaggia senza la presenza dei genitori, è necessario procedere con la predisposizione della “Dichiarazione di Accompagnamento (Vedi Pag1)” e della “Attestazione di Dichiarazione di Accompagnamento (Vedi Pag1)”.