Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Inaugurazione del Festival del Cinema Italiano – 23 novembre alle 18:30 al Cine Humberto Mauro

Inizia oggi a Belo Horizonte il Festival del Cinema Italiano, un’iniziativa dell’Ambasciata d’Italia a Brasilia, della rete consolare italiana in Brasile e della Camera di Commercio Italiana a San Paolo. L´iniziativa occupa, a Belo Horizonte, il Cine Humberto Mauro e il Cinema del Centro Culturale Unimed-BH in una partnership senza precedenti tra i due cinema, che sono parte del Circuito Liberdade.

Il festival espone un totale di 16 film diversi in 38 sessioni cinematografiche, tra inediti e classici selezionati per la retrospettiva “Le Muse del Cinema Italiano”. La curatela dei classici premia grandi attrici del cinema italiano, come “Pane, amore e fantasia” (1953), con Gina Lollobrigida; “La bella mugnaia” (1955), con Sophia Loren; e “Gelosia all’italiana” (1970), con Monica Vitti.

In programmazione, il capolavoro “Nostalgia” (2022), di Mario Martone, che ha avuto la sua prima mondiale al Festival di Cannes ed è il film scelto per rappresentare l’Italia nella corsa agli Oscar 2023.

L´intera programmazione é disponibile a questo link.

L’inaugurazione é prevista il 23 alle 18.30, con un cocktail di benvenuto e la proiezione del film “La ragazza con la valigia” (1961), all´interno del progetto “Mostra Permanente di Storia del Cinema”, alla presenza del programmatore e curatore del Centro Culturale Unimed – BH Samuel Marotta e il responsabile del Cine Humberto Mauro Vitor Miranda.

Vi aspettiamo!