Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Cittadinanza per discendenza

 

Cittadinanza per discendenza

Cittadinanza per discendenza

Contatto: cidadania.belohorizonte@esteri.it 

Non verrà data risposta alle e-mail con richieste di informazioni già presenti sul sito. 

Orari di apertura: martedì e giovedì, dalle ore 8:45 alle ore 12:30, prendendo appuntamento sul Prenota Online.

1. QUALI SONO I REQUISITI PER RICHIEDERE LA CITTADINANZA?

La cittadinanza si trasmette a partire dal 17 marzo 1861, data di proclamazione del Regno d’Italia. Nel caso in cui l’ascendente italiano sia nato prima, si dovrà dimostrare che l’avo non sia deceduto o non si sia naturalizzato prima di tale data.

La trasmissione della cittadinanza italiana può avvenire:

• Per via paterna: il figlio nato da padre italiano è cittadino italiano.

• Per via materna: le donne italiane trasmettono la cittadinanza ai figli nati dopo il 1 gennaio 1948, anno della Costituzione della Repubblica. Per chi è nato prima di quella data, la richiesta di riconoscimento della cittadinanza potrà avvenire esclusivamente in via giudiziale.

Ricordiamo, inoltre, che la documentazione relativa ai figli minori di cittadini italiani, deve essere presentata direttamente al settore di stato civile di questo Consolato (Stato Civile - clicca qui).

2. QUAL È IL PROCEDIMENTO DA SEGUIRE?

Tutti i richiedenti residenti in Minas Gerais, potranno fissare un appuntameno, con il sistema prenota on-line presente sul nostro sito (clicca qui), per presentare la richiesta e la documentazione relativa al riconoscimento della Cittadinanza italiana.

Tutti i maggiorenni dovranno individualmente fissare un appuntameno. Per i minorenni, non occorre fissare un appuntamento, ne é richiesta la loro presenza in Consolato.

Cittadinanza – Informazioni dal sito del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (clicca qui).


103